Giochi di luce e tonalità pastello nel living Tomasella | Gi.Ma Arredamenti

#Tomasella vanta oltre 60 anni di esperienza nel campo dell’arredamento. La sua offerta spazia a 360° nella zona giorno e notte, con la possibiità di coordinare non solo i mobili, ma anche i colori delle pareti, i tendaggi, i cuscini, i parati.

Una tale attenzione nel colore, nelle superfici e nei materiali, mirata alla realizzazione di ambienti suggestivi e accoglienti, ha portato l’azienda a proporre nuove soluzioni e nuovi colori, presentati in anteprima al Salone del Mobile di Milano dello scorso Aprile.

Sono stati studiati nuovi colori pastello, per andare incontro a chi vuole caratterizzare il suo arredamento con una nota di colore, evitando, però, soluzioni troppo aggressive. Fra queste abbiamo potuto ammirare i nuovi Verde Salvia e Carta Da Zucchero, dominanti in alcune ambientazioni proposte nel salone, insieme a palette nasate su tonalità più calde rispetto alle usuali.

Al contempo Tomasella ha studiato anche sistemi di illuminazione direttamente integrati nel mobile, per fare in modo che la combinazione fra un caldo fascio di luce e determinati colori ricreino ambienti rilassanti ed accoglienti. Sono per questo presenti nel suo catalogo elementi come Spider, un modulo luminoso dalla forma articolata creato apposta per essere intesecato fra i volumi degli elementi pensili nelle composizioni soggiorno. Possiamo vederlo ad esempio nella proposta A014 del catalogo composizioni soggiorno moderno.

Altri esempi dell’attenzione posta da Tomasella all’illuminotecnica inserita nel mobile possiamo trovarli nella madia Madison, con il suo montante intermedio luminoso o nel letto Tablet, con gli intarsi luminosi nella testata.

Quindi con Tomasella abbiamo non solo una scelta ampia ed esaustiva, ma anche la possibilità di creare ambienti rassicuranti, suggestivi e confortevoli grazie anche al sapiente utilizzo di colori e luci soffuse.